8 elementi fondamentali per costruire il tuo BRAND FASHION

L’errore più’ comune per pianificare il proprio brand e’:
INIZIARE CON LA PROGETTAZIONE GRAFICA DELLA PROPRIA COLLEZIONE

Senza dei parametri di costo produzione ovvero, capire il costo del capo A BANCO (finito pronto alla vendita) non e’ possibile creare una collezione anche perché’ non conoscendo il tutta la filiera produttiva a livello di costo produzione il 90% delle volte si ottengono capi INFATTIBILI ovvero:

  • non vendibili per costi troppo alti di produzione
  • non realizzabili in tirature limitate
  • alcune volte semplicemente NON REALIZZABILI

La pianificazione di un nuovo brand, dal PIANO DI FATTIBILITA’ alla PROGETTAZIONE e PRODUZIONE e’ molto impegnativo e richiede il suo tempo di sviluppo specialmente se le fonti d’investimento sono limitate

L’obbiettivo finale e’ Creare un marchio acclamato e che guadagna abbastanza per rimanere in attività ma non è facile.

Ci sono una serie di competenze diverse e necessarie per essere un imprenditore della moda. 

Ci vuole un equilibrio tra creatività, duro lavoro, abilità imprenditoriali e sociali  e un po ‘di fortuna. 

Le cose non accadono da un giorno all’altro 

Molti grandi designer falliscono molte volte prima di raggiungere il successo.

Continua sempre ad andare avanti..

Ci sono così tante circostanze imprevedibili nell’ambito imprenditoriale della moda; non puoi mai essere pronto al 100%. Assicurati che ad ogni passo indietro, ne fai altri due in avanti.

8 ELEMENTI PER COSTRUIRE IL TUO MARCHIO 

  1. Crea una storia reale. 

La storia e il background di una persona reale, come il fondatore di un marchio, creano una connessione emotiva tra i consumatori e la tua azienda,  costruiscono una base forte per ottenere un pubblico chiamato LOVERS

Condividi la missione si sta cercando di ottenere.
Non pensare a concludere vendite da subito, ma costruisci un’identità’ credibile ed univoca

2. Direzione chiara. 

Valori fondamentali chiari e specifici aiuteranno il tuo marchio a svilupparsi nella giusta direzione e a costruire un’immagine chiara nella mente dei tuoi clienti. 

3. Revisione costante. 

Dovrai costantemente rivedere i tuoi valori fondamentali per assicurarti di attenerti a loro. Tuttavia, come azienda in crescita, potrebbe essere necessario aggiornare i valori fondamentali del tuo marchio per rimanere rilevante sul mercato. 

4. Crea un’esperienza straordinaria. 

Un’identità visiva audace ti rende più riconoscibile ai clienti e aiuta a completare la loro esperienza di acquisto. 

5. Rifletti il tuo stile. 

La tua identità visiva include:

  • Stdio del brand (non e’ la realizzazione del logo) ma lo studio del tuo target e tutti i dati necessari alla progettazione e produzione
  • Produrre progetti in linea con costi di produzione sostenibili
  • realizzazione del tuo logo in ottica fashion tenendo conto del Type tipografico riproducibile con tutti i sistemi di personalizzazione esistenti
  • packaging, uniforme e ogni altro aspetto visual del tuo marchio.
  • Presentazione della  storia e i valori della tua brand.

Il branding interno si riferisce agli aspetti che devono essere determinati all’interno della tua azienda 

Il branding esterno si riferisce alle parti che vuoi mostrare al mondo 

6. Comunicare a voce chiara.

Condividere un atteggiamento o un punto di vista sulla cultura attuale, storica, hype o qualsiasi Pensiero Pilota tu scelga come identità di brand rendere direttamente il tuo marchio più riconoscibile per i clienti. 

7. Punto di vista chiaro. 

Fai attenzione a come recapiti il tuo messaggio e assicurati che i punti di vista del tuo staff siano  allineati con il tuo. 

• Tracciare una mappa percettiva. Il Posizionamento del marchio è il modo in cui il tuo brand  si trova tra i concorrenti, così come il modo in cui i tuoi clienti percepiscono il tuo marchio. 

•  Il modo in cui posiziona il tuo marchio può influire sulla sua struttura dei prezzi, sugli stockist e sulle tue decisioni di marketing. 

8 Definizione precisa e studiata al dettaglio del tuo TRAGET

Decidi a chi vendere. Una delle cose più importanti da considerare all’inizio del tuo viaggio come marchio. È il fondamento della tua attività. 

Studia i tuoi clienti. Ricerca le abitudini di spesa, gli stili di vita, le antipatie e le esigenze dei tuoi clienti. Comprendere questi renderà più facile la creazione di prodotti irresistibili. Scegliendo il tono giusto. Una delle considerazioni più sottovalutate. Aiuta a evocare emozioni e crea la personalità del tuo marchio. I tuoi clienti potrebbero non ricordare il tuo messaggio, ma ricorderanno come li fai sentire. 

BEBRANDING: VAI SULLA NOSTRA PIATTAFORMA DEDICATA AL FASHION BRANDING PER VALUTARE COSTI E SOLUZIONIPER DAR VIA ALLA TUA COLLEZIONE:

www.bebranding.it

Latest articles

spot_imgspot_img

Related articles

Leave a reply

Please enter your comment!
Please enter your name here

spot_imgspot_img